I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

08 dic 2010

Reazione ai tagli!

Le prime reazioni ai previsti tagli del 12 dicembre(collegamenti su Roma via Jonica e servizio Regionale) non sono tardate ad arrivare: la prima è una manifestazione che si svolgerà alla stazione di Roccella Jonica sabato 11 dicembre alle 11:00. La protesta, capeggiata dal sindaco di Locri Francesco Macrì, sarà presenziata(o almeno si spera) da tutti i 42 sindaci della costa jonica. Noi di Ferrovie in Calabria saremo presenti, e stiamo diffondendo la voce il più possibile. Già ieri nella sala del Consiglio Comunale di Siderno si è deciso il da farsi in una conferenza stampa. Ovviamente la manifestazione sarà aperta anche al pubblico, e come sempre più saremo...e meglio sarà.

Parallelamente ai movimenti di sindaci e sindacati, sono in corso anche altre forme di protesta individuali o quasi...

Grande importanza alla questione dei tagli è stata data anche sul famoso sito di attualità del soveratese http://www.soveratoweb.it/ .Ecco il link all'articolo ed il nostro Espresso 893 in prima pagina: http://www.soveratoweb.it/Articoli/30.htm

6 commenti:

Bruce ha detto...

Ottimo articolo. Speriamo che questa volta le manifestazioni smuovano qualcosa. Da domenica sera si vedranno i primi disagi e sarà naturale tornare ad avere il "Roma" a pieno servizio

Anonimo ha detto...

A mio parere sarà solo un'altra passerella di sindaci...si faranno qualche foto, faranno belli discorsi, magari con enfasi...avrebbero già dovuto da 20anni fare ferro e fuoco per nn smantellare un'intera infrastruttura...forse alcuni sindaci nemmeno lo sanno che nel loro paese passa la ferrovia, o che ci sia la stazione ferroviaria...(infatti sono sempre più ridotte a vespasiani)....

Anonimo ha detto...

Ma non dovevano bloccare la ferrovia per protesta? su viaggiatreno addirittura i treni sulla ionica oggi erano in anticipo...Mah...se lo saranno preso il caffè al bar i sindaci nel mentre che erano li....????

Admin ha detto...

Pare si siano presi per mano con il Vescovo ed abbiano bloccato per un'oretta i binari!!!! Io purtroppo non ci sono potuto andare a causa di uno stiramento, e sono a casa a zoppicare... :'(

Anonimo ha detto...

Mi dispiace...cerca di riprenderti presto...eh si giusto una passeggiata lungo i binari nell'unica ora buca durante la giornata quando da roccella nn transitano treni....così si mianifesta!!!!!!BRAVI!!!!!!!io non c'ero nemmeno e menomale..........

Admin ha detto...

Grazie grazie!!!!! Oggi va abbastanza meglio...sono addirittura riuscito ad andare a fotografare il primo 782 da Reggio!! :P
Comunque sì, mi sa tanto che abbiano "bloccato" i binari proprio quando non c'erano treni in arrivo/partenza... -__-
Eh vabbè dai, tutto sommato meglio del nulla totale!!!!!!

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it