I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

05 apr 2010

Post anti-monotonia

Di seguito alcuni interessanti avvistamenti ferroviari, avvenuti in Calabria in questi ultimi due mesi: iniziamo da metà marzo, con l'automotrice diagnostica di RFI "Caronte", che ha percorso tutte le linee ferroviarie della nostra regione dal 12 al 16 marzo.

Ecco "Caronte" a Catanzaro Lido, immortalata da Vittorio Lascala. L'automotrice di RFI, marcata 99 83 91 650 01-2, è attrezzata per il monitoraggio delle apparecchiature fisse dei sistemi SCMT ed SSC. Curioso che alcuni ferrovieri l'abbiano addirittura scambiata per una nuova locomotiva che sostituirà le D445!

Un'altra interessante comparsa è stata quella del treno diserbante, che annualmente opera sulle linee ferroviarie all'inizio della primavera e dell'autunno. Il convoglio, trainato dalla D345 1067 del DL di Reggio Calabria, ha percorso tutte le linee calabre dal 19 al 23 marzo.

La D345 1067 in testa al treno diserbante il 22 marzo, nei pressi della stazione di Soverato. Il 22 il convoglio ha percorso il tratto da Catanzaro Lido a Roccella Jonica, classificato come treno NCLS 88406.

Particolare del carro attrezzato per lo spargimento del diserbante. Il convoglio era composto da 4 carri cisterna serie Vz, probabilmente ex-FS, un antico carro Gs ed un carro tipo H a pareti scorrevoli delle FS.

...dopo tutto questo giallo dei mezzi di servizio, passiamo ad una livrea un pò meno appariscente, ma comunque molto gradevole ed elegante: si tratta delle pellicole pubblicitarie "Basilicata da scoprire", applicate ad alcune ALn668 del DL di Taranto, tra cui la 1914 e la 1928. Quest'ultima in particolare spesso si spinge fino in Calabria, con la coppia di Regionali Catanzaro Lido-Taranto e vv.
La 1928 pronta a partire da Catanzaro Lido alla volta di Taranto, con il Regionale 3816.

Penultimo avvistamento, stavolta "misterioso" e risalente al 3 febbraio, all'interno del DL di Catanzaro Lido: si tratta di una D445 agganciata ad un 245 serie 0000, probabilmente della divisione Cargo...un analogo avvistamento è avvenuto ormai un anno fa, quando una D445 ha condotto lo stesso 245 da Sibari a Reggio Calabria Centrale...a guardare la foto sotto, scattata da Vittorio Lascala, sembra che stavolta l'invio percorra il tragitto inverso, visto che la D445 è rivolta verso nord. I motivi di tali trasferimenti rimangono tutt'ora un mistero!
Ecco il 245 a Catanzaro Lido il 3 febbraio...

...e rieccolo in questa fotografia, scattata esattamente il 5 aprile dello scorso anno, alla stazione di Soverato, diretto a Reggio Calabria Centrale...

Chiudiamo il post con una foto scoop, anche questa di Vittorio Lascala, che ritrae una carrozza UIC-Z di seconda classe ancora in livrea Cisalpino (ricordiamo che la storica società è purtroppo fallita), in composizione all'IC Murge Milano-Crotone, alla stazione di Cirò...

6 commenti:

Peppe FSE MF-TA ha detto...

Davvero niente male la livrea della 668 del Taranto-Catanzaro Lido. Fa un po' effetto vedere una UIC-Z in composizione al Murge, sembra un Crotone-Zurigo. A presto.

Admin ha detto...

...non c'èra il Crotone-Zurigo, ma c'era il mitico Freccia della Calabria Villa SG-Zurigo con auto al seguito, assieme al "fratello" Freccia delle Puglie da/per Lecce :'( la loro soppressione è stata un vero ORRORE!!Confidiamo in DB....... :D
Ciao Peppe, a presto!!!

Shay Parkman ha detto...

Beh Peppe, in verità il Murge è composto da una GC e cinque Z, tra cui anche quella per disabili! Anche il Sila ne ha 3 di Z...da noi sono ancora frequenti queste carrozze per fortuna! ;)

Shay Parkman ha detto...

Dimenticavo Robè, l'altra 668 pellicolata è la 1914, non la 1024! :D

Admin ha detto...

Correggo subito Vittò!!...vai a fidarti delle voci di corridoio che si trovano in giro :@

Clo&demk ha detto...

Però pur di risparmiare le ferrovie non riverniciano i loro vecchi treni. Bellissime foto. Complimenti come sempre :)

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it