I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

1 mar 2010

Controffensiva anti-tagli!

Sono ormai ufficialmente soppressi a partire da oggi i treni ICN 761/768 "Scilla" Reggio-Torino e vv(sia via Mileto che via Roccella), ICN 751/752 "Tommaso Campanella" Reggio-Milano e vv (via Mileto e via Roccella), l'Espresso 823-834 "Freccia del Sud" Agrigento-Milano e vv (rimane limitato a Roma), e l'Espresso 1940/1941 "Treno del Sole" Siracusa/Palermo-Torino e vv. Tutti questi treni verranno vergognosamente sostitutiti da un unico nuovo Espresso solo letti e cuccette Siracusa/Palermo-Torino PN e ritorno, numerato 1943/1944, che in Calabria riprende la traccia dell'ICN 761/768.

In risposta alle scellerate decisioni di Trenitalia e del Governo, sono state indette dai sindacati calabresi FILT-FIT-UGL-ORSA-FASTFERROVIE due manifestazioni di protesta per dire NO ai tagli ed agli infiniti disservizi che aumentano di anno in anno. La prima si svolgerà domani 2 marzo a Locri di fronte al palazzo di città, ed avrà inizio alle 10:30. La seconda si svolgerà il 6 marzo, sempre alle 10:30, di fronte la stazione di Reggio Calabria Centrale. Entrambe le manifestazioni sono aperte al pubblico, quindi consigliamo ai lettori di Ferrovie in Calabria ed alle loro famiglie di unirsi alla protesta!

Per maggiori informazioni raccomandiamo la lettura del manifestino qui sotto, e di visitare il sito del sindacato FastFerrovie http://www.fastferrovie.it/home.php?scelta_LF=Calabria



AVVISO, 03/03/10: il reportage sulla manifestazione di Locri verrà pubblicato sul blog tra il 7 ed il 9 marzo, assieme all'articolo sulla protesta del 6 marzo, che si terrà a Reggio Calabria.

11 commenti:

LeoM2 ha detto...

Per Rboerto: ti si è riaggiustato MSN??

Admin ha detto...

sìsì si è ripreso abbastanza bene!!
Ti ho aggiunto comunque!!! :D
Ciaooo

Peppe FSE MF-TA ha detto...

Ci vediamo sabato ragazzi, domani fatevi valere.

Cekky ha detto...

Occhio che da come l'hai scritto sembra che tutti i treni confluiscano nel 1943/1944, quando invece c'è anche il 1927 che viene da Milano (Trinacria con partenza posticipata di qualche ora)

Purtroppo ora non mi ricordo il numero del corrispondente pari, potrebbe essere 1928 ma non ne sono assolutamente sicuro ;)

AlexMos ha detto...

Io la mia firma al link che hai indicato sopra a lto l'ho messa.

Admin ha detto...

Grazie Alex!!!! :*)

Un avviso a tutti i lettori: il post con tutti i dettagli della protesta di Locri verrà pubblicato tra il 7 ed il 9 marzo, assieme alla manifestazione che si terrà a Reggio Calabria il 6!!!

Anonimo ha detto...

BRAVISSIMI!!! GRAZIE!!
UNIAMO LE FORZE, QUESTO è u AFFRONTO!! Non esistono treni più pieni e più frequentati di quelli!! Che senso ha non far fermare anche l'espesso a Napoli e fargli fare via diretta fino a SALERNO??!!

Peppe FSE MF-TA ha detto...

Visto che avete ingiustamente preferito tenermi allo scuro dell' incontro di ieri a Locri,(sarebbe bastato un sintetico sms, il mio numero non credo che lo avete ancora) ho dovuto informarmi da un noto avvocato che rappresenta l' associazione dei consumatori calabresi per sapere dell' esito dell' evento; comunque la questione e' finita in buone mani, e'un bravissimo avvocato calabrese, e per Trenitalia saranno dolori con la class action, i treni ve li rimetteranno al piu' presto, ma non con gli stessi orari e modalita' di prima; non c'e' piu' bisogno che io venga a Reggio sabato prossimo, anche perche' lavorero' tutto il giorno, e poi avete ampiamente dimostrato di non aver piu' bisogno del sottoscritto.
In bocca al lupo jonici, e grazie lo stesso della fiducia che non mi avete dato.

Shay Parkman ha detto...

Peppe, ma i messaggi privati su FOL?

Shay Parkman ha detto...

Possibile che non avevi compreso che ti parlavo di Locri? L'ho messo pure come oggetto dei messaggi! O.O

Peppe FSE MF-TA ha detto...

Lasciamo perdere, ho chiarito con Roberto; comunque contro le soppressioni si stanno mobilitando le sedi delle varie confindustrie calabresi, quella di Vibo in primis. Io intanto ho chiesto ad alcuni miei amici imprenditori del cosentino e del catanzarese di fare la voce grossa nelle sedi opportune, l' unione fa la forza.

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it