I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

20 dic 2011

Trasporto Regionale in Calabria: qualche novità!

Con l'entrata in vigore del nuovo orario invernale 2011/2012, a causa dell'ecatombe dei servizi a lunga percorrenza in Calabria ed in genere in tutto il Sud Italia, abbiamo parzialmente tralasciato le novità (alcune delle quali positive!) che stanno interessando il trasporto Regionale sui binari calabresi dall'undici dicembre scorso.
In particolare segnaliamo che sono state assegnate alla DTR Calabria le elettromotrici ALe582 precedentemente assegnate alla Sicilia, in cambio di alcune E464 e pilota UIC-X calabresi, e probabilmente anche dei tre Minuetti Elettrici assegnati a Reggio Calabria, dei quali da qualche mese si sono perse le tracce. Il primo complesso di ALe582 arrivato in Calabria è quello composto dalle unità 028 e 001, con rimorchiata intermedia: attualmente sono in corso le abilitazioni del personale di macchina calabrese, sia con alcune corse prova che con i primi Regionali regolari. In questa foto gentilmente concessaci da Michele Dicosta troviamo il complesso a Lamezia Terme Centrale, mentre effettua il Regionale 3667 Paola - Reggio Calabria Centrale, che da orario sarebbe previsto con Minuetto Elettrico:















Purtroppo l'arrivo dei rimanenti complessi (tre composti da elettromotrice, due rimorchiate e rimorchiata pilota, cinque da due elettromotrici e rimorchiata intermedia e due composti da elettromotrice e rimorchiata pilota), comporterà il definitivo accantonamento delle storiche ALe803, rimaste in servizio solo in Calabria e Lombardia sulle linee della Valtellina, che ancora oggi assicurano decine di Regionali tra Rosarno, Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo, tra Rosarno e Lamezia via Tropea e tra Paola e Cosenza. Probabilmente potrebbero essere ridimensionati anche i servizi regionali con E656 e carrozze UIC-X, mentre non è ben chiaro che destino avranno le composizioni con E464, vetture Piano Ribassato e pilota UIC-X: se alcune E464 verranno trasferite in Sicilia assieme ad un analogo numero di pilota X, rimarranno soltanto le carrozze Piano Ribassato: potrebbero comunque essere utilizzate con le E656, che essendo tutte Navetta quelle del DL di Reggio Calabria, potrebbero sostituire (ma per quanto ancora?) le E464, previa consegna, ovviamente, di altre carrozze pilota. Altrimenti, come nella migliore tradizione FS, assisteremo a nuove "arlecchinate" con treni snavettati composti da UIC-X e piano ribassato! Sicuramente un'ottima preda fotografica per gli appassionati!
A proposito di UIC-X: tali vetture potranno circolare per ancora un anno circa, poichè il termine massimo per l'adeguamento alle norme UE in materia di impianti antincendio e tele-chiusura porte, è stato fissato al 9/12/2012: Trenitalia sarà intenzionata a salvare queste vetture, tecnicamente ancora valide e ristrutturate internamente, dal triste destino che le attende? Per ora continuano il loro quotidiano esercizio tra Reggio Calabria e Paola/Cosenza, e tra Cosenza e Sapri: sono tornate stabilmente anche sulla Jonica Sud, tra Reggio Calabria Centrale e Catanzaro Lido, con i Regionali 3742/3743 la mattina e 3750/3753 pomeriggio e sera. Fino al cambio d'orario di giorno 11 gli unici treni che venivano effettuati con materiale ordinario erano i 3742 e 3743, ma a causa della soppressione dell'ICN 782, che da Reggio Calabria (13:55) a Brancaleone veniva utilizzato anche da molti pendolari, è stata ritenuta opportuna la sostituzione della singola ALn668 con materiale ordinario per il Reg. 3750, in partenza da Reggio Calabria alle 14:05: tra l'altro fino ad agosto, nonostante l'ICN 782/787 ci fosse ancora, anche la coppia 3750/3753 veniva effettuata con D445 e vetture X, tornando alle ALn668 a settembre, fino appunto al 10 dicembre scorso.
Interessante notare come gran parte delle UIC-X open space della DTR Calabria siano state pesantemente ristrutturate internamente, con l'applicazione di nuovi tessuti in eco-pelle azzurri (in luogo di quelli blu dei primi revamping dell'anno scorso), nuove tendine di analogo colore e pulizia radicale di tutti gli interni: nessuna carrozza tra quelle in servizio è rimasta con gli originali malridotti tessuti risalenti al primo revamping del 2004/2005.
Adesso sarebbe opportuno ripristinare almeno una coppia di treni Regionali a materiale ordinario anche tra Catanzaro Lido e Sibari, sui treni a maggiore frequentazione, o almeno in doppia/tripla di ALn668, vista l'attuale maggiore disponibilità di automotrici, derivante dall'interruzione della Catanzaro Lido - Lamezia...















La D445 1141 in testa al Regionale 3750 per Catanzaro Lido, in partenza da Reggio Calabria Centrale.



















Interno ristrutturato di una UIC-X serie '75 della DTR Calabria, in composizione al R3750.


AGGIORNAMENTO:
Anche le ALn668 della DTR Calabria iniziano a ricevere i nuovi tessuti in eco-pelle: la prima unità è la 1077 del DL di Reggio Calabria:

3 commenti:

Ellis ha detto...

Se le ALe582 rimpiazzassero i 3 minuettami, le ALe803 potrebbero ancora girare.

fra.laz ha detto...

Si poteva anche accennare all'istituzione del 3729 che rompe lo storico buco tra la prima mattina e l'ora di pranzo (all'altezza di Catanzaro Lido) nelle tracce dispari della Jonica Nord u.u

Io comunque sono abbastanza sicuro (non 100% però :P) di aver visto un minuetto l'ultima che sono stato in Calabria, volta verso fine novembre circa :O Mi sa che faceva il treno per Reggio delle 16.10 da Lamezia (il festivo 25475). Però boh., c'è sempre un minimo di probabilità che mi stia confondendo con un'altra partenza :P

Admin ha detto...

Mah, è che volevo dedicare il post più che altro alle novità "rotabili", visto che era da tanto che non se ne facevano similari! ahahahahah!!! :P

Io i Minuetti non li vedo più addirittura da agosto forse! :(
Solitamente a Reggio qualcuno in giro c'era sempre, ma sono proprio scomparsi del tutto! :(

X Ellis: le 582 sono tantine per rimpiazzare solo il Minuettame! :(
Certo, se la DTR fosse intelligente, farebbe in modo di mantenere in servizio le ALe803 per potenziare i servizi, o almeno distogliere tutte quelle 668 sui Melito-Rosarno e Cosenza - Sibari, ed avere maggiore disponibilità sulla Jonica per potenziare le composizioni...!! :(

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it