I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

05 ott 2011

Esito sondaggio - 5/10/11



Grande successo per l'undicesimo sondaggio di Ferrovie in Calabria, dedicato alle proposte sul potenziamento ferroviario dell'area di Cosenza, ed in particolare sui collegamenti verso l'area universitaria di Arcavacata: ne avevamo già parlato in questo post, del quale consigliamo una rapida rilettura in quanto strettamente collegato al sondaggio!

Come risaputo il progetto ufficiale del collegamento tra il centro di Cosenza e l'Università è basato su una linea tranviaria con capolinea cittadino in Piazza Mancini: noi di Ferrovie in Calabria abbiamo però pensato ad una soluzione molto meno costosa e di più rapida realizzazione, cioè il prolungamento della linea a scartamento ridotto delle Ferrovie della Calabria verso Castiglione Cosentino in sede promiscua con la linea RFI per Paola/Sibari (su binario a doppio scartamento). Dalla stazione di Castiglione, per raggiungere l'area universitaria, basterebbe che la linea delle FC proseguisse sul rilevato della vecchia Paola-Cosenza dismessa nel 1987, posta quasi all'interno della cittadella Unical: sarebbe appunto una soluzione rapida, poco costosa e probabilmente molto più funzionale, in quanto potrebbe anche servire da collegamento diretto tra l'Università ed i centri interni attraversati dalla Cosenza-Catanzaro delle FC. Questa infatti è stata la proposta che ha avuto il maggiore successo nel sondaggio, preferita da 24 lettori (il 66% dei votanti).

Al secondo posto troviamo il progetto ufficiale della tramvia, votato da 10 persone (27% dei votanti), mentre all'ultimo posto le altre due nostre proposte (un pò più "fantasiose") del Tram-Treno e del BELS (Bus ad Elevato Livello di Servizio), entrambe con un solo voto.

Sempre a proposito del potenziamento dei servizi ferroviari nei nodi urbani calabresi, è in arrivo un nuovo post dedicato ad una nostra interessante proposta per Catanzaro Lido: ancora una volta la parola d'ordine sarà "doppio scartamento"!


La M4 406 a Cosenza Vaglio Lise

Nota: anche Ferrovie in Calabria si associa alla protesta dei blogger e di Wikipedia Italia contro l'improponibile e totalitaristico progetto di legge sulle intercettazioni, ed in particolare contro il comma 29 che recita: «Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono.»

In pratica chiunque potrebbe segnalare un blog o un sito internet libero come lesivo alla propria persona anche se ciò non è vero: un pò come già successo alla nostra pagina sugli orari, segnalata ingiustamente come fonte di phishing giusto per fare "un dispetto"...

Un simile provvedimento perciò rischierebbe di danneggiare la libertà di informazione di una democrazia occidentale per il capriccio di alcuni politici, che se hanno paura di essere intercettati è evidente che qualcosa da nascondere ce l'abbiano: non ci sembra giusto che persone del genere possano ancora governare una Nazione.

Nessun commento:

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it