I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

04 apr 2011

Ferrovie della Calabria in fermento! (14)

Dopo 5 mesi (http://ferrovieincalabria.blogspot.com/2010/11/ferrovie-della-calabria-in-fermento-10.html) praticamente esatti è tornata in funzione oggi la importantissima linea Catanzaro Lido - Catanzaro Città, limitata da Catanzaro Lido a Catanzaro Sala dalla fine di ottobre scorso a causa di seri problemi di dissesto idrogeologico riguardanti un ponte nei pressi della stazione di Catanzaro Pratica.
La notizia della riapertura della linea è arrivata quasi all'improvviso, tra avvistamenti "lampo" alla stazione di Piazza Matteotti e le conferme del sempre gentilissimo e disponibile personale delle FC.
Le due lame mobili di ingresso sono state completamente riparate e rigenerate alle officine di Cosenza, mentre sono stati risolti i grossi problemi idrogeologici presso la galleria di Sala e, soprattutto, nei pressi del pontino precedente la stazione di Pratica, dove è stato realizzato un grande sbancamento per favorire il corretto deflusso dell'acqua. E' da notare anche come l'armamento è stato totalmente risanato per l'intera tratta, rendendo molto più fluida e confortevole la marcia.
Al momento il servizio ferroviario viene garantito da 17 coppie di treni, all'incirca una ogni ora, con impostazione a spola per la maggior parte della giornata. Si dovrà attendere il ritorno delle automotrici M4c.352 (revampizzata come la M4c.353), 359 e 360 per tornare ad avere a disposizione un numero sufficiente di macchine atte a garantire il comodo e frequente servizio antecedente l'interruzione.
A tal proposito, riprenderanno adesso le prove notturne in cremagliera dei convogli Stadler DE M4c.500, in modo da raggiungere al più presto la soglia dei 5000 km necessari per la certificazione.
Restando sulle buone notizie in casa FC, gira voce che a fine mese verrà riaperto dopo oltre un anno il tratto da Catanzaro Città a Soveria Mannelli, con la messa in esercizio del nuovo ponte sul Corace tra le stazioni di Cicala e San Pietro Apostolo...si avvicina la fine di un lungo incubo per le Ferrovie della Calabria e la sua utenza, speriamo bene!

Le foto della Catanzaro Lido - Catanzaro Città "rinata":

L'ingresso a Catanzaro Sala, dove finalmente sono scomparse le transenne che sbarravano il binario lato Catanzaro.



L'ingresso in cremagliera, con la lama mobile rinnovata e perfettamente al suo posto.

In ascesa verso Catanzaro, col binario visibilmente risanato

L'intervento effettuato al ponte presso Pratica

A Catanzaro Piazza Matteotti, con le reti da cantiere sulla destra per l'ampliamento del Tribunale

L'ingresso a Catanzaro Città: una prospettiva che ci mancava! (tutte le foto di Vittorio Lascala)

Gli orari provvisori della Catanzaro Lido - Catanzaro Città li potete trovare qui:

8 commenti:

fra.laz ha detto...

Non so dove sta la fregatura..nelle ore di punta il servizio non si può migliorare per la limitata disponibilità di macchine, e fin qui ci siamo...ma durante la giornata le automotrici disponibili ci sono, ma i treni non vengono effettuati regolarmente lo stesso, perché il personale di Catanzaro, che di norma (ovvero prima delle interruzioni) svolgeva servizio solo sulla Città - Lido, adesso svolge anche TUTTO il servizio sulla Catanzaro - Madonna di Porto..
Il problema è questo: finché la linea su Catanzaro Lido era interrotta allora era giustificabile il fatto che il personale catanzarese andasse fino a Porto, ma adesso non capisco perché non si sia ritornati al vecchio modello, ovvero utilizzando il personale di Soveria da Catanzaro in su..scelta questa che non fa altro che danneggiare ulteriormente quella che dovrebbe essere la "metropolitana" di Catanzaro (con una corsa ogni ora?!), nonché i soliti - disgraziati - pendolari...
Per non parlare delle percorrenze negli orari di punta...impraticabili anche in orari di "calma"! A meno che non li abbiano calcolati considerando che così facendo in poco tempo non ci viaggerà più nessuno...
Mah..buonanotte!

Anonimo ha detto...

speriamo che questa sia la prima di una lunga serie di buone notizie,in casa fc ancora ci sono parecchi nodi da sciogliere vedi la tratta silana, linee taurensi e il tratto rogliano soveria, per non parlare poi delle due ati fersav e ferloc, speriamo che la dirigenza vada a salvaguardare tutto ed a riaprire le tratte chiuse da mesi attraverso una politica di potenziamento infrastrutturale e con l'immissione di nuovo materiale rotabile.

Anonimo ha detto...

come procede l'ammodernamento delle m2 e la revisione generale delle 3 vaporiere?

Admin ha detto...

Mah, per quanto riguarda le vaporiere già un paio di mesi fa si diceva che era imminente la prova a freddo della 353...ma poi niente si seppe!!! Ci informeremo comunque!!!!
Per le M2 non lo so...dopo il ritorno del rimorchio RA 1017 ristrutturato non si sa precisamente cosa ci sia in cantiere alla TCC!
Comunque gioite, a breve dovrebbe finalmente riaprire la tratta tra S.Pietro Apostolo e Cicala, con quello strabenedetto ponte!!!

Anonimo ha detto...

speriamo si riattivi al piu' presto,ma la fornitura dei nuovi complessi stadler e' finita'?

Anonimo ha detto...

ragazzi non vorrei essere pessimista ma ci sono cattive notizie per le taurensi, il 31/03 un tecnico dell'ustif ha percorso la tratta evidenziando i lavori urgenti da fare per la messa in sicurezza della tratta,(binari in primis) oppure si rischia la soppressione per mancanza di sicurezza sia dei viaggiatori che del personale viaggiante.

fra.laz ha detto...

Hurrà! :S

Anonimo ha detto...

credo che se non si interviene con i fatti,siamo giunti al capolinea!!

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it