I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

02 mar 2011

Emergenza maltempo: la situazione

Ormai dovremo farci l'abitudine: gli eventi alluvionali estremi stanno diventando sempre più frequenti, contrariamente a chi ancora sostiene che il sud Italia sia a rischio siccità cronica...

Solo Reggio Calabria, in questo autunno-inverno, ha subito ben quattro piccole alluvioni, e purtroppo quest'ultima volta un cittadino ha perso la vita.

Dopo il caos di ieri la situazione sta comunque tornando alla normalità: stamattina è stato riattivato(seppur con rallentamento) il binario dispari della Battipaglia-Reggio Calabria tra Bagnara e Villa San Giovanni, interessato da un'ennesima frana a Favazzina...sarebbe davvero ora di iniziare a pensare ad una variante in galleria, pena il totale crollo della sede ferroviaria nel giro di qualche anno.

Riattivata anche la Catanzaro Lido-Lamezia, interessata ieri da un allagamento della galleria subito dopo Marcellinara, lato Jonio. Durante le ore di interruzione è stato istituito un servizio di autobus sostitutivi, che comunque hanno avuto non pochi problemi di circolazione a causa di vari allagamenti e smottamenti sulle strade.

A breve dovrebbe essere riattivata la circolazione sulla Rosarno-Eccellente via Tropea, interrotta da ieri a causa della caduta di massi e fango sulla sede ferroviaria tra Zambrone e Parghelia. Anche tra queste due stazioni è stato istituito un servizio sostitutivo con autobus, in attesa del ripristino della circolazione dei treni.

Situazione ben più grave sulla Sibari-Taranto, dove a causa dell'esondazione del fiume Cavone, è interrotta la ferrovia tra Marconia e Scanzano Jonico. Al momento i treni sono sostuiti da autobus, nonostante i gravi disagi sulla SS106 anch'essa danneggiata dal maltempo, mentre sono in corso i lavori di ripristino della linea da parte di RFI.

In particolare non ci sono al momento tracce dell'ICN 787 Milano-Reggio Calabria, che stando ai comunicati delle FS dovrebbe essere limitato a Taranto, autosostituito fino a Sibari e di nuovo treno(con che materiale??) da Sibari fino a Reggio. Il 782 invece al momento risulta in orario, ma non è dato sapere che "fine farà" una volta giunto a Sibari: si spera che entro stasera la tratta interrotta venga riattivata.

Per quanto riguarda le Ferrovie della Calabria, per fortuna non si è registrato alcun danno alle infrastrutture: finalmente!


In questa fotografia di Pasqualino Placanica ci troviamo poco dopo la stazione di Reggio Calabria Centrale, lato Melito di Porto Salvo: verso la Jonica la circolazione non è stata per fortuna interrotta, in quanto l'acqua non ha superato il livello delle rotaie, almeno nei binari di corsa.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

che disastro sulla rete fs, meno male che almeno le fc hanno tenuto!!!

Admin ha detto...

Purtroppo però pare che abbiano chiuso di nuovo tutta la Catanzaro Città-Madonna di Porto, anche se per fortuna solo in via precauzionale!!!!!!

Anonimo ha detto...

ma come si fa' a chiudere una tratta appena ripristinata, capisco la pioggia battente pero'così i treni non riprenderanno mai a circolare.

LeoM2 ha detto...

Oltre alla CZ Città-Madonna di Porto sono state chiuse anche la Soveria-Serrastretta e la
Soveria-Colosimi però anche quest'ultime solo in via precauzionale come dice Roberto e comunque solo per mezza giornata e questo mi fa piacere visto che finalmente le FC hanno fatto i dovuti controlli, comunque i treni hanno ripreso a circolare normalmente.

Anonimo ha detto...

speriamo bene!!

Admin ha detto...

Confermo, oggi era tutto riaperto, ed inoltre c'erano in corso corse prova(scusate il gioco di parole!) con gli Stadler tra Cz Città e Madonna di Porto!!! :P

Anonimo ha detto...

ecco ci volevano un po' di belle notizie finalmente, ora aspettiamo il ponte e speriamo che si chiarisca la situazione taurensi, perche' ancora c'e' molta confusione, chi parla di dismissione, altri che a breve verranno effettuati i lavori di manutenzione sulle due linee, una nota positiva pero' c'è , alcune corse automobilistiche che erano state soppresse a causa della crisi economica sono state ripristinate con qualche variazione d'orario.

Admin ha detto...

Sta di nuovo diluviando a cielo aperto sullo Jonio...speriamo bene... :(

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it