I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

24 dic 2010

Proposte: lunga percorrenza sulla Jonica.

Dopo la "presa di coscienza" sulla nuova oganizzazione dell'orario FS 2010-2011, ecco puntuali le proposte del nostro Luca Pisconti, per migliorare e potenziare i servizi nella nostra Regione. Ovviamente la linea che più avrebbe bisogno di miglioramenti è come sempre la Jonica. Dal 12 dicembre è stato prolungato su Reggio Calabria l'ICN 782/785 Crotone-Milano, con in più in composizione due vetture da/per Torino, che però hanno comportato la soppressione della Freccia Adriatica da Catanzaro Lido a Bari Centrale. Attualmente il nuovo ICN sta viaggiando con ottimi riempimenti sia in senso pari che dispari, grazie anche al periodo festivo in corso: la composizione di 7 vetture si sta tentando di portarla a 8, con l'aggiunta di una carrozza in più su Torino. Ma se per il nord Italia la Jonica si è "salvata", nonostante i pro ed i contro del nuovo notturno, per la Capitale ci si è trovati improvvisamente senza uno straccio di servizio. Sembra comunque ci siano in circolazione delle voci su un probabile ripristino di un notturno cumulativo su Roma da Reggio fino a Metaponto(dove verrebbe agganciato/sganciato dal 951/956 da Lecce). Dopo questa premessa, a dir la verità un pò lunga, ecco le proposte: iniziamo dal collegamento su Roma:

Il treno periodico EXP 892 Reggio Calabria Centrale-Roma Termini subirebbe alcune modifiche alla propria traccia oraria.
Anzitutto la frequenza passerebbe da periodica a giornaliera; tale collegamento, inoltre, vedrebbe l’istradamento Roccella Jonica-Catanzaro Lido-Crotone-Sibari-Bivio Sant’Antonello-Paola-Caserta-Cassino-Roma Termini con partenza da Reggio Calabria Centrale prevista alle ore 20:00.
La traccia verrebbe notevolmente velocizzata grazie anche all’eliminazione di alcune fermate quali Sapri, Caserta, Formia, Latina con arrivo a Roma Termini previsto alle ore 07:20.
Tale proposta nasce dalla necessità di garantire alla Jonica un collegamento diretto e comodo per Roma Termini senza l’obbligo di effettuare trasbordi con altri treni.
La composizione di questo treno potrebbe essere la seguente:
D 445 (Reggio Calabria Centrale-Sibari)
E 656/E 444 R (Sibari-Roma Termini)
1 vettura cuccette C4 / C6
1 vettura letti T3
5 vetture posti a sedere
Il nuovo schema di numerazione sarebbe:
- EXP 860 per la tratta Reggio Calabria Centrale-Sibari
- EXP 861 per la tratta Sibari-Bivio Sant’Antonello
- EXP 862 per la tratta Bivio Sant’Antonello-Roma Termini

La traccia oraria sarebbe la seguente:

Reggio Calabria Centrale -:- 20:00
Melito di Porto Salvo 20:22 - 20:24
Brancaleone 20:44 - 20:45
Bovalino 21:01 - 21:02
Locri 21:11 - 21:13
Siderno 21:18 - 21:20
Gioiosa Jonica 21:15 - 21:17
Roccella Jonica 21:33 - 21:35
Monasterace 21:48 - 21:49
Soverato 22:09 - 22:11
Catanzaro Lido 22:25 - 22:28
Crotone 23:07 - 23:10
Cirò 23:32 - 23:34
Cariati 23:49 - 23:51
Rossano 00:11 - 00:13
Corigliano 00:22 - 00:24
Sibari 00:35 - 00:50
Spezzano Albanese Terme 01:05 - 01:06
San Marco-Roggiano 01:21 - 01:22
Paola 01:57 - 02:00
Salerno 04:07 - 04:10
Roma Termini 07:20 - : -

In senso dispari invece, il treno avrebbe la numerazione EXP 863 per la tratta Roma Termini-Bivio Sant’Antonello, EXP 864 per la tratta Bivio Sant’Antonello-Sibari e EXP 865 per la tratta Sibari-Reggio Calabria Centrale: questa la traccia oraria:

Roma Termini -:- 22:00
Salerno 01:10 - 01:13
Paola 03:20 03:23
San Marco-Roggiano 03:58 - 03:59
Spezzano Albanese Terme 04:14 - 04:15
Sibari 04:30 - 04:45
Corigliano 04:56 - 04:58
Rossano 05:07 - 05:09
Cariati 05:29 - 05:31
Cirò 05:46 - 05:48
Crotone 06:10 - 06:13
Catanzaro Lido 06:52 - 06:55
Soverato 07:09 - 07:11
Monasterace 07:31 - 07:32
Roccella Jonica 07:45 - 07:47
Gioiosa Jonica 07:53 - 07:55
Siderno 08:00 - 08:02
Locri 08:07 - 08:09
Bovalino 08:18 - 08:19
Brancaleone 08:35 - 08:36
Melito di Porto Salvo 08:56 - 08:58
Reggio Calabria Centrale 09:20 -:-
L'Espresso 953 Roma-Metaponto-Crotone-Catanzaro Lido in arrivo a Catanzaro Lido nel 2006, con in testa la D445 1020 ancora in livrea originale. Questo treno dal 12 dicembre è autosostituito da Catanzaro Lido a Metaponto, come l'IC "Sila" Crotone-Roma via Sibari-Paola e l'Espresso 890/893 Reggio-Roma via Roccella-Catanzaro che vediamo sotto, ripreso a Brancaleone:



Nel prossimo post che pubblicheremo tra domani e dopodomani, tratteremo della proposta sul miglioramento del servizio da/per Milano e Torino via Jonica.

9 commenti:

Shay Parkman ha detto...

Non per qualcosa ma...San Marco Roggiano -e neanche Spezzano è da meno-?? :|
Tra l'altro ad orari dall'assurda inappetibilità..

Shay Parkman ha detto...

Per il resto, approvo!

fra.laz ha detto...

Giovaniii! Non sognamo troppo, o per lo meno facciamolo per bene! ;)
Dal 12 dicembre, oltre ad aver perso mezzo mondo, abbiamo anche messo alla prova le capacità delle D445. Il 782 e il 787 nonostante la traccia extra-large non riescono mai a mantenersi in orario... qui la traccia è buona per una 668, ma le 445 con 7 carrozze non ce la faranno davvero mai. Bisogna dunque operare, secondo me, una scelta: o si riduce la composizione (ma per mantenere questa traccia non si dovrebbero superare le 3-4 carrozze :S) o si aumenta la traccia!
Nel peggiore dei casi, bisognerà fare tutte e due le cose! (2ore e 25 tra Reggio e Lido e 39 minuti tra Lido e Crotone non sono affatto facili da mantenere nemmeno con una 668!) Magari, dal momento che a Sibari bisognerà obbligatoriamente fare manovra, si potrebbe viaggiare in 4 carrozze (max 5) fino a Sibari e poi lì col cambio trazione aggiungerne eventualmente qualche altra..

Che dite?

fra.laz ha detto...

PS: Tanti auguri a tutti! ;)

Admin ha detto...

Ciccio, purtroppo la questione delle carrozze su Sibari è improponibile al giorno d'oggi...avresti pur sempre bisogno del personale Pax sul posto, ed è un'utopia che TI ce lo mandi solo per due carrozze...
Nei tempi pre-divisionalizzazione la questione era diversa, visto che le vetture di un Amsterdam-Catanzaro Lido le puliva lo stesso personale che puliva un Cz Lido-Roccella!!
Bisogna arrangiarsi come si può, purtroppo... :(

Augurissimi a tutti!!!!!!!!

fra.laz ha detto...

Vabbè, il personale TI sarebbe relativo a cosa? Oltre le manovre (che ci sarebbero comunque anche con la soluzione proposta in origine) bisognerebbe fare la pulizia delle carrozze, ma magari si potrebbe trovare il modo di affidarle alla stessa ditta che fa le pulizie per la DTR (presumo che a Sibari ci siano i pulitori per la regionale).
Ad esempio, fino a qualche anno fa almeno, le manovre ai treni Pax di Crotone venivano svolte "in service" (mi sembra si dica così) dal personale della Cargo: allo stesso modo si potrebbe fare a Sibari quindi!

D 445 ha detto...

Non male, ma non concordo su:
- fermate di San Marco-Roggiano e Spezzano in piena notte sia per il pari che per il dispari, a questo punto meglio saltarle, chi vuoi che salga?
- la ionica nord viene servita troppo tardi per il pari (in particolare Cariati, Rossano, Corigliano, e troppo presto per il dispari (tutte fino a Cirò), chi prende CC o WL vuole dormire almeno fino alle 6, scendere alle 4.56 a Corigliano sarebbe un trauma!!!
In altre parole, partenza da RC alle 19 per il pari alle 23 da RM per il dispari.

Admin ha detto...

Ragazzi, queste non sono proposte che vanno prese alla lettera in tutto e per tutto...considerando anche che nell'eventualità TI le rimaneggerebbe, e non di poco, per vari motivi validi e meno validi...ogni consiglio comunque è ovviamente ben accetto, ma considerate che non si può fare e rifare il post per ogni modifica/consiglio!! :(

Admin ha detto...

Ragazzi, queste non sono proposte che vanno prese alla lettera in tutto e per tutto...considerando anche che nell'eventualità TI le rimaneggerebbe, e non di poco, per vari motivi validi e meno validi...ogni consiglio comunque è ovviamente ben accetto, ma considerate che non si può fare e rifare il post per ogni modifica/consiglio!! :(

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it