I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

02 ago 2010

Ferrovie della Calabria in fermento! (7)

Grandi lavori in corso ed in preparazione sulla rete e negli impianti delle Ferrovie della Calabria: partendo da Catanzaro, segnaliamo la costruzione di un nuovo binario al DL di Catanzaro Città, per aumentare la capienza della rimessa, attualmente divisa tra treni ed autobus: il nuovo binario in particolare servirà per ricoverare al chiuso tutti i nuovi treni Stadler, che quando saranno al completo a settembre, con l'arrivo del DE M4c 505, saranno 3 convogli, più i due attualmente a Cosenza che comunque raggiungeranno Catanzaro. Proprio per questo motivo dovrebbero iniziare anche i lavori di prolungamento della rimessa di Catanzaro Lido, attualmente troppo corta per ospitare un itero M4c 500...visto che entra a mala pena una M4c 350!

Per quanto riguarda il versante cosentino invece, dobbiamo segnalare, purtroppo, un'ulteriore riduzione del servizio sulla linea Pedace-Spezzano della Sila: delle tre coppie di treni ne sono rimaste soltanto due: la prima lascia Cosenza alle 6:10 ed arriva a Spezzano alle 6:41, mentre la seconda parte da Vaglio Lise alle 11:00 ed arriva a Spezzano alle 11:31. Per quanto riguarda il ritorno, il treno 500 parte da Spezzano alle 6:53 arrivando a Cosenza alle 7:25, mentre il 502 parte alle 11:49 ed arriva a Vaglio Lise alle 12:21. Questi sono i nuovi orari, ma purtroppo come se non bastasse, dal 19 luglio fino a nuovo avviso, il traffico su quel che resta della Pedace-S.Giovanni in Fiore, è completamente sospeso per alcuni lavori in corso...resta da sperare solo che questa non sia la fine definitiva, almeno per quanto riguarda il servizio ordinario.

Per informazioni sugli orari dei servizi ferroviari, visitate il link: http://www.ferroviedellacalabria.it/orari2.html#ferrovia

I lavori di scavo della sede del nuovo binario, nella rimessa di Catanzaro Città.(Foto di Francesco Lazzaro)

Il DE M4c 503 viene portato fuori dalla rimessa, per evitare che schegge o altri detriti causati dai lavori, colpiscano il prezioso nuovo arrivo! Purtroppo una recente circolare interna stabilisce che i nuovi mezzi non possono circolare di giorno per le corse prova sulla Catanzaro Lido-Catanzaro Città, probabilmente per evitare intralci al traffico ordinario...per ora sarà perciò possibile ammirarli in linea solo tra Catanzaro Città e Gimigliano, in attesa dell'inizio dei servizi ordinari.(Foto di Francesco Lazzaro)

Stemperiamo un pò il caldo di queste giornate estive con la M4 401 ripresa quest'inverno alla stazione di Spezzano della Sila...speriamo di rivedere presto i treni sulla bellissima Pedace-Spezzano-S.Giovanni in Fiore...

2 commenti:

AlexMos ha detto...

La linea della Sila vogliono proprio lasciarla morire ....
se devono fare solo due corse che almeno la seconda la posticipino ...

Admin ha detto...

Ma infatti!!!Ora vediamo un pò che genere di lavori dovranno fare.... :(

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it