I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

04 giu 2010

Un anno fa...

3 giugno 2009

3 giugno 2010

Pomeriggio del 3 giugno 2009: Luca, Vittorio, Roberto e Francesco si ritrovano a Catanzaro Lido...quel giorno, quasi per gioco, ci si era messi d'accordo per dare una ripulitina ad una all'epoca sconosciuta Emmina delle FCL, accantonata a Catanzaro Lido da un altrettanto imprecisato numero di anni. Ovviamente anche la provenienza dell'Emmina era...imprecisata!

Inizia così un superficiale(per il momento!) lavoro di disboscamento dell'impenetrabile barriera di rovi che divideva l'automotrice dai quattro "salvatori"...il lavoro è arduo: inizialmente si abbattono i rovi semplicemente con i piedi (distruggendo le scarpe), poi si recuperano un paio di assi di legno che faciliteranno il lavoro. Spesso si era sul punto di abbandonare l'opera a causa di vespe, spine e rottami, ma più l'Emmina "si avvicinava" e più la volontà di continuare cresceva! Alla fine della giornata, si era arrivati a questo punto:
...e così si continuò per tutta l'estate ad abbattere tonnellate di rovi...

Il 4 luglio si scopre la sua identità: M1 37: una marcatura che farà il giro d'Italia tra gli appassionati!


Il 21 luglio è finalmente LIBERA!

Dopo la totale pulizia dell'automotrice, ci si rende conto ancora di più dell'enorme valore storico che dal 1969, data del trasferimento da Soverato, rimase in abbandono sotto i rovi: si mobilitano quindi le FC. Il 27 novembre si tenta di portare l'automotrice sui binari di fronte la stazione, ma a causa dello scavatore troppo piccolo non si riesce a fare gran che...
...il giorno dopo però, con un mezzo più potente, la 37 viene spostata, in attesa di decisioni...
Decisioni che si faranno attendere per un pò: ma meglio tardi che mai!

Il 23 aprile infatti la famosa Emmina lascia Catanzaro Lido, con destinazione Mangone!
Ed eccola oggi sul piazzale della mitica società TCC a Mangone, che si occuperà del ripristino estetico e funzionale, non appena le disponibilità finanziarie lo permetteranno.
E' passato un anno, sì: sembrerà incredibile, ma il 3 giugno del 2009 la cara M1 37 si trovava ancora sommersa dai rovi...l'automotrice ancora è in condizioni disastrose, questo è certo: però siamo certi che non verrà dimenticata di nuovo: la volontà da parte delle FC per il ripristino c'è, ed è enorme: forse possiamo permetterci di dire, dopo tanti post"Salviamo l'Emmina!!", che "Un anno fa...l'Emmina è stata salvata!"
Ma ovviamente, adesso che l'Emmina è "nelle mani" delle FC e della TCC, i "salvatori" hanno messo le mani su qualcos'altro! Si tratta di un carrellino a due assi (TR14 S5, marcatura di appartenenza a tronco e squadra lavori)accantonato da tempo alla stazione FC di Catanzaro Lido: fino a qualche anno fa veniva utilizzato in composizione al treno diserbante. Attualmente è in corso di riverniciatura totale: al momento è stato passato un fondo di nero, mentre in seguito verrà verniciato il pianale anti scivolo in color grigio, mentre la manovella del freno sarà colorata in rosso.

Il carrellino in corso di riverniciatura...già si sta pensando alle prossime "vittime" da recuperare!!

5 commenti:

Peppe FSE MF-TA ha detto...

Ancora tanti complimenti ragazzi per il duro lavoro svolto, siete encomiabili.

AlexMos ha detto...

Quel carrellino lo vedo bene agganciato alla Freccia Zafira mentre scorrazza sulla Crotone - Petilia :-)

Admin ha detto...

Grazie infinite Peppe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :D :D :D

ALe: se vuoi possiamo fare qualche lavoretto di modifica al carrellino....... :P

AlexMos ha detto...

Bisogna trovare un sistema di aggancio congeniale ... ;)

Clo&demk ha detto...

Ma lo state risistemando voi?

Spero che metteranno presto mano al restauro dell'erminia.

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it