I contenuti di Ferrovie in Calabria sono a disposizione di tutti, ma a condizione che, se sfruttati, siano accompagnati dall'indicazione della fonte (blog o autore dei testi/fotografie). Tutto il materiale ivi pubblicato è protetto da Copyright, perciò per evitare situazioni incresciose vi preghiamo di seguire questa piccola regola. Buon Viaggio!

• 14/10/14 • La mancanza di energia per l'alimentazione elettrica, sulla linea Paola - Cosenza, causa l'arresto improvviso di un treno nella galleria Santomarco: si è trattato della simulazione di criticità, tenutasi stanotte all'interno della lunga galleria posta sulla ferrovia Paola - Cosenza. Qui la news di ANSA Calabria • 13/10/14 • Trenitalia: a partire dal 15 ottobre verrà ripristinato il treno Regionale 22664 Reggio Calabria Centrale (11.30) - Rosarno (12.50), mentre verrà soppresso, solo nella giornata del 15 ottobre, il Regionale 22653/22654 Melito PS (6.45) - Rosarno (8.45). Qui il comunicato di Fsnewss • 04/10/14 • Si è tenuto nella giornata del 2 ottobre, l'open day alla stazione RFI di Fuscaldo, i cui ambienti non più utili ai fini dell'esercizio ferroviario, sono stati assegnati alla locale cooperativa agricola "Il Segno": prosegue quindi anche in Calabria, il programma di Rete Ferroviaria Italiana che prevede il recupero e l'affidamento a fini sociali delle stazioni parzialmente o totalmente dismesse. Qui la news • 29/09/14 • Si terra alla stazione RFI di Bova Marina, giorno 9 ottobre, un nuovo sit-in di protesta contro il declassamento della ferrovia Jonica. Clicca qui per aderire all'evento su facebook • 22/09/14 • Taglio delle stazioni sulla ferrovia Jonica: l'assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, scrive ad RFI per chiedere rassicurazioni sul progetto di ridimensionamento, in vista di una riorganizzazione dell'orario regionale lungo la linea Jonica. Qui il comunicato • 13/09/14 • Pubblicati sulla nostra pagina gli orari dei servizi ferroviari Ferrovie della Calabria previsti a partire dal prossimo 15.09.2014. Vedi qui • 12/09/14 • Il fabbricato viaggiatori della ormai dismessa fermata di Curinga (posta sulla linea Tirrenica tra Lamezia Terme ed Eccellente), è stato ufficialmente attribuito da RFI, ad uso gratuito del Comune. Qui la delibera del consiglio comunale • 09/09/14 • Domani, 10.09.2014, il candidato per le Regionali con il Centrosinistra Oliverio si recherà nella stazione delle Ferrovie della Calabria di Soveria Mannelli, dalla quale partirà alla volta di Catanzaro a bordo del treno 17 delle 10.25. Arrivato a Catanzaro incontrerà a via Milano i lavoratori e sindacalisti delle FC e dell'AMC di Catanzaro. Leggi qui

07 giu 2009

Salviamo l'Emmina!!


Ferrovie in Calabria si è ridotto a trattare anche di lavori di manutenzione in giardino??Ma no.....

Mercoledì 3 giugno 2009: quattro intrepidi appassionati di treni si aggirano tra i marciapiedi della stazione delle Ferrovie della Calabria di Catanzaro Lido. Con un obiettivo ben preciso!

Non si tratta del solito raid fotografico, ma bensì di un pomeriggio di duro lavoro (e migliaia di graffi causati dai rovi...), per "liberare" da una ormai fittissima vegetazione nientedimeno che una delle ultimissime Emmine delle ex MCL(poi FCL e dal '90 FdC). Probabilmente molti di voi non sapranno che in uno sperduto angolo tra l'ex scalo merci delle FS e la stazione FC di Catanzaro Lido, esisteva in tempi remoti un'area intermodale. In pratica un binario a scartamento ridotto dalla stazione delle FC arrivava ad affiancare un binario a scartamento normale della rete Statale, entrambi vicino ad un piccolo piano caricatore con gru. Piccoli resti di una mitica epoca in cui i trasporti delle merci avvenivano quasi tutti su ferro, e forse in quell'epoca(durata fino a fine anni '70) c'era più intermodalità del 2009!!

Arrivando al punto: una volta abbandonata l'area intermodale, il binario a scartamento ridotto fu per così dire...ridotto...ad ospitare per decenni questa famosa Emmina accantonata, fino al giorno in cui non arrivarono i quattro intrepidi a cambiare la storia! Per ora l'Emmina è stata "liberata" solo dalla parte posteriore, ma a breve l'opera verrà completata, con l'intento ed il sogno di poter restaurare almeno esteticamente questo piccolo(ma di così grande valore) pezzo di storia delle mitiche Ferrovie Calabro Lucane...


Foto ricordo dopo la "liberazione" di parte dell'Emmina...


...e altra foto ricordo di tutti e quattro "i salvatori dell'Emmina"!!

Per saperne di più sulle Emmine: http://it.wikipedia.org/wiki/Emmina

Se qualcuno volesse collaborare all'operazione di recupero lasci un commento e verrà ricontattato!

4 commenti:

O.t. Manary ha detto...

Nice blog....

clo&demk ha detto...

Complimenti!!
La vostra passione è bellissima.
Certi mezzi storici, non dovrebbero stare all'abbandono, ma recuperate ed esposte in un museo. Purtroppo nessuno se ne occupa e tutto finisce nel degrado. In altri paesi sicuramente si avrebbe fatto un altro uso e magari guadagnato non solo denaro ma immagine per le ferrovie che in Calabria, desolazione treni vecchi tratte abbandonate o quasi, depositi di mezzi in disuso arrivati per la "pensione" dal nord qui da noi.....
E' una vergogna tale differenza.
Al nordo 5minuti di ritardo provocano blocchi e scioperi, al sud la mezz'ora di ritardo è "routine giornaliera"....
Inaccettabile

Admin ha detto...

Ciao!!Grazie per i complimenti!!! :D
Purtroppo la nostra situazione è veramente disperata...magari fino ad un paio di anni fa poteva non sembrare così, ma ora ci si sta rendendo veramente conto della situazione disastrosa delle ferrovie calabresi...locomotive e automotrici che vanno a pezzi giornalmente sono nulla rispetto alle decine soppressioni che stanno avvenendo in questi anni...dal 14 giugno c'è pure stato il taglio di ben 7 coppie di treni merci da Padova a Gioia Tauro e Sicilia...mah!

clo&demk ha detto...

Beh! uso spesso il treno e mi accorgo di ciò, vado spesso in Sicilia e per poter beccare una coincidenza alle 7 per colpa delle navi devo partire alle 5.....

Speriamo finiscano almeno di elettrificare tutta la zona ionica cominciata da reggio calabria sino a melito in questi anni

 
Il primo blog dedicato al trasporto ferroviario in Calabria...by Roberto Galati...email - msn: exp826@hotmail.it